Navalny, Abodi "Ci vuole compattezza per mandare un messaggio forte"

  • 5 mesi fa
ROMA (ITALPRESS) - "Sono fatti apparentemente lontani ma sempre più tremendamente vicini. Sono accadimenti di fronte ai quali ci vuole la compattezza per cercare di mandare un messaggio forte che arriva da tutto il mondo, dal mondo civile, democratico, che ama la libertà che noi viviamo e che è un privilegio che dobbiamo apprezzare, difendere e promuovere, non soltanto all’interno dei nostri confini”. Lo ha detto il Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi a margine della fiaccolata per Aleksej Navalny.

xl5/pc/

Consigliato