Un anno all'Expo 2025, il cantiere a Osaka pensando alle auto volanti

  • 27 giorni fa
Roma, 11 apr. (askanews) -La città giapponese di Osaka si sta affrettando a completare i lavori di costruzione per l'Expo 2025, la cui inaugurazione è prevista per il 13 aprile del prossimo anno.Un evento che durerà sei mesi e che dovrebbe, secondo le previsioni, attirare quasi 30 milioni di visitatori. Nel video promozionale diffuso si vede il progetto completato, con il "Grand Ring", uno dei più grandi edifici in legno del mondo, che sarà la caratteristica principale dell'Esposizione Universale giapponese.E' stata presentata anche "Myaku-Myaku", la mascotte che ha le sembianze di un alieno rosso e blu. "Vogliamo che tutti vivano l'Expo 2025 e che sia un'esposizione universale indimenticabile" ha detto Sachiko Yoshimura, direttrice delle relazioni pubbliche globali, secondo cui vi parteciperanno 161 paesi del mondo. Un'Expo che punta a essere all'avanguardia. "Quattro aziende stanno lavorando alle auto volanti - ha rivelato- naturalmente si tratterà di una sorta di esperimento all'Expo. Ma vorremmo che alcuni visitatori potessero provarle".

Consigliato