Halle Bailey è Ariel nel live action de 'La Sirenetta'

  • 5 anni fa
La scelta è stata fatta: nel live-action de 'La Sirenetta', Ariel avrà il volto e la voce di Halle Bailey. La protagonista del celebre cartone animato della Disney avrà dunque un'etnia diversa da quella del classico originale e questo, purtroppo, ha scatenato reazioni razziste sul web. Per fortuna, tra quelle voci di puro razzismo e perplessità, se ne levano altre che plaudono questa scelta sottolineando come Bailey sia uno dei più straordinari talenti del panorama internazionale. Per lei che ha soli 19 anni ha già ottenuto due nomination ai Grammy per il miglior album urban soul (The Kids Are All Right) e come miglior artista emergente, è un sogno che diventa realtà. Così ha commentato la notizia dal suo account Instagram. A sceglierla il regista del live action Rob Marshall, rimasto affascinato dalla potenza della sua voce e dalla purezza del suo spirito.
foto crediti@kikapress
http://www.funweek.it

Funweek, news spensierate per vite complicate!
Ogni giorno notizie ed interviste sul mondo dello spettacolo e del gossip.
Molto di più, videonews su musica, tv. cinema, star&vip ed uno speciale
eventi dedicato alla città di Roma.


Pagina Facebook Funweek
http://bit.ly/2k7vDud

Profilo Twitter.com
http://bit.ly/GXsUfi