Milano - Finto avvocato truffa un'anziana, napoletano in arresto (09.01.17)

  • 7 anni fa
http://www.pupia.tv - Milano - Prima, fingendosi per avvocato, ha chiamato a casa un'anziana di 78 anni, residente a Bruzzano, per spiegarle che la figlia era stata arrestata come responsabile di un grave incidente stradale. Poi, sfruttando il panico della signora, l'ha convinta a consegnare soldi e beni di valore a una persona da lui incaricata, che di lì a poco avrebbe suonato alla porta, per ottenere il rilascio della parente.

Per questo un napoletano di 36 anni, S.T., con una 28enne di origini marocchine, S.A., sono stati arrestati qualche giorno fa a alla periferia di Milano. I due, in trasferta da Napoli, sono stati presi dai carabinieri grazie all'allarme dato da alcuni abitanti della zona insospettiti per aver notato la coppia girare in automobile a bassa velocità per le strade o posteggiata davanti ai vari portoni.

I militari, dopo aver localizzato l'auto ferma vicina all'ingresso di una corte, ma con il motore acceso e la donna al volante, hanno atteso che l'uomo, uscito dal condominio, salisse in macchina. Ai due, sono stati trovati tre orologi in oro e 50 euro. (09.01.17)

Consigliato